Orgoglio dell’Orto e Ode dell’Oste al Carciofo!

L’Orto e l’Oste portano orgogliosamente in tavola una rassegna di piatti dedicati a questo guerriero dal tenero cuore.
La nostra personale “Ode al Carciofo” si racconta in rime quasi come in una filastrocca, decantando prima il sapore dei carciofi freschi proposti in accostamento all’Entrecote di manzo frollato, sorprendendovi poi con la loro versatilità come ripieno pungente e amarognolo nei nostri Cappellacci fatti in casa e, infine, dedicandogli un momento di gusto, accanto all’Agnello con cui si auto-consacra il migliore accostamento degli accostamenti.
La nostra irresistibile passione per il carciofo è così forte che ci serviranno almeno 3 giorni per celebrarla. Se vuoi unirti a noi venerdì 18 gennaio, (e poi anche sabato e domenica), in occasione della nostra riapertura, ti faremo assaggiare tutto il gusto che si cela sotto la corazza con il non-facile compito di proporre in abbinamento dei vini che esaltino la versatilità e la ricchezza del carciofo in tutte le sue forme.
Abbiamo invitato per questo arduo incarico l’Azienda pugliese Progetto Calcarius nata dalla poesia di due amici, un uomo e una donna, audaci vignaioli naturali in cerca di nuove avventure.

 

Menù nel dettaglio

 

Dalla Cucina:

– Sottili Di Stagione: Entrecote di manzo frollato 20gg sotto sale di Cervia, servito sottile con insalata di carciofi freschi, parmigiano 36 mesi e Balsamico tradizionale.
– Il Carciofone: Cappellaccio di pasta fresca all’uovo ripieno di crema di carciofo fresco, ricotta di pecora e parmigiano.
– Tu Mi Turbi: Agnello macelleria Santa Croce cotto al forno con Mammarella ripiena.

 

Dalla Cantina:

In Degustazione i vini dell’azienda Progetto Calcarius (Puglia), frutto di un’idea e di un’amicizia tra i Vignaiuoli Danilo Marcucci e Valentina Passalacqua.

 

********************************************
Gradita prenotazione. Per Info e prenotazioni: 075.8002832
“Favorita” Osteria-Locanda Gastronomica
via Andrea Costa, 1 – Bastia Umbra (PG)

31 Dicembre Cena di Fine Anno

Per Il Menù di San Silvestro

e per festeggiare all’insegna della sobrietà il fine anno,

l’osteria propone il meglio della sua ricerca, basata sulle materie prime.

Come sempre le materie prime in evidenza sono l’espressione di un territorio ricco e generoso nella varietà dell’eccellenze, Tartufo, Formaggi e Carni nostrane faranno da padrone.

Il tutto accompagnato dalle proposte della Nostra cantina.

Guarda la nostra proposta!

Continua

Pranzo di Natale in Osteria Emiliana

Per Noi dell’Osteria il pranzo di Natale è un rito, una giornata speciale, uno di qui momenti dell’anno dove possiamo esprimere il massimo dell’accoglienza, grazie all’atmosfera, agli allestimenti ma sopratutto grazie alle proposte culinarie che in questa stagione sono la nostra massima espressione.
Come sempre proponiamo la scelta.

Quest’anno le nostre proposte si sviluppano sui temi a noi più cari da un punto di vista gastronomico: la Tradizione, la Stagione e le nostre Passioni.
Dall’antipasto al dolce si potrà scegliere tra questi temi.
A scelta tra le proposte di Antipasto :
Tradizione; Il rè dei salumi, Culatello di Zibello con Squaquerone Giardiniera e Gnocco fritto.,
Stagione; Sottili di vitello con Insalata di carciofi freschi.,
Passione; Cantabrico e d’intorni, selezione delle migliori acciughe salate e lavorate dal nostro oste di fiducia, con burro salato e pane caldo.

A scelta tra le paste :
Tradizione; Al Turtlein, immancabile a natale il tortellino di pasta fresca ripieno dell’impasto tradizionale in brodo di cappone.
Stagione; 20 tuorli al Porcino, Tagliatella di pasta fresca all’uovo con porcino fresco.
Passione; La Lasagna della Rosy, 5 strati di passione e bontà! Pasta fresca verde con ragout tradizionale di tre carni stufato 6 ore.

A scelta tra le carni : Tradizione; Al Less, Selezione di 4 tagli di carne di manzo e maiale bollita in brodo di cappone con salse tradizionali e verdure.
Stagione; Lo Stracotto del Bartolo, Selezione di manzo stracotto nel sangiovese di Romagna con purè di patata bianca. Passione; Tu Mi Turbi, Coscio di Agnello della macelleria Santa croce, cotto al forno con patate arrosto e verdure cotte.

A scelta tra i Dolci :
Tradizione; Il Panettone Agricolo della Pasticceria Macellaro con Crema di mascarpone.,
Stagione; Semifreddo al Torroncino.
Passione; Crema D’Inverno con Mandarino e sottili di frolla

Menù di Natale € 45*

* Prezzo a persona. Bevande escluse. Il 25/12 a pranzo. Solo su Prenotazione

Prosciutto al Coltello

Venerdì 30 Novembre Il nero di parma

Nero Di Parma

Venerdì 30 Novembre alle ore 20,00
degustazione Nero di Parma con il Salumificio Pedrazzoli.

Dal 1951 la realtà del Salumificio Pedrazzoli è un realtà pressochè unica nel suo genere nel panorama Italiano e non. Non solo per la qualità dei prodotti, ma anche perchè – tra i pochi del settore – vanta una vera filiera integrata dal campo alla tavola… non solo allevatori e produttori ma, dunque, anche agricoltori!
Iniziano la produzione Biologica dal1996 quando nessuno lo faceva, da veri e propri pionieri sul campo Garantendo prodotti senza glutine, senza farine del latte e privi di conservanti; “per noi non è soltanto un modo di produrre, ma piuttosto un modo di essere e di pensare”.
Da anni in Osteria utilizziamo i Prodotti del Salumificio Pedrazzoli e abbiamo pensato a una serata per presentare i prodotti più importanti dell’azienda:
I salumi del Nero di Parma e le sue carni.
Guarda la nostra proposta

Ecco il Menù

Da qualche parte bisogna pur iniziare …

Senza Tempo
Selezione di tre stagionature di Nero di Parma con squacquerone di capra, giardiniera della Rosy accompagnate da Gnocco fritto e tigelle.

Testa Quadra
Raviolo di pasta fresca all’uovo ripieno di mousse di mortadella di nero con parmigiano 36 mesi, saltati in padella con scalogna al balsamico.

SoloNero
Lombata di maiale nero al forno con Mele e Sidro con cicoria saltata in padella.

Semplicemente Dolce
Tartarin di Mele con gelato e mirtilli dell’appenino.

Dalla cantina, Il Lambrusco di Sorbara “Selezione” Di Francesco Vezzelli e il Sangiovese di Romagna di Marta Valpiani.

Costo della degustazione 35€ comprese le bevande, escluso distillati.

La Serata si svolgerà nel salone delle feste dell’osteria, Max 40 Persone.

Per Info e prenotazioni 0758002832

Venerdì 15 Giugno Degustazione in Osteria

Wine Erasmus

Venerdì 15 Giugno alle ore 20,00 degustazione Viaggio nel vino del vecchio continente.

Otto vini in degustazione per un viaggio unico alla scoperta delle maggiori realtà vitivinicole del vecchio continente, condurrà la serata il Sommelier Paolo Tamagnini e il wine-scout Marco Lonati della bresciana Glauco Distribuzione. La seratà avverrànel salone delle feste dell’Osteria, solo su prenotazione.
Max Partecipanti 30.
Vini in Degustazione:
1) Cremant d’Alsace, Domaine Engel Freres (Orschwiller)
2) Champagne Tradition Brut, Crepaux Fils (R.M. a Cramant) AB
3) Chablis Premier Cru Fourchaume 2016, Domaine Vrignaud (Fontenay Pres Chablis) AB
4) Hocheimer Konigin Victoriaberg Riesling 2016, Weingut Joachim Flick (Florsheim, Rheingau)
5) Pouilly Fumée Silex 2015, Domaine De La Lodge, (Saint Andelain, Loire)
6) Os Xistos Altos 2015, Muxagat Vinhos (Meda, Douro Superior)
7) Bourgogne Pinot Noir 2015, Domaine Michel Magnien (Morey Sait Denis) AB
8) Cote du Rhone Rouge Pur Cent 2016, Domaine du Bois de Saint Jean (Jonquerettes, Rhone)

Dopo la degustazione un assaggio dello street Food Emiliano nel Boschetto dell’osteria.

Costo della serata 35€

Per Info e prenotazioni 0758002832

26 marzo: I fissati Dite … Cheese

QUANDO “CHEESE” VUOLE DIRE SORRIDI E ANCHE FORMAGGIO!

Mettetevi in fila… un po’ più a destra, ecco così… stringetevi un po’… ed ecco ci siamo… metto lo scatto automatico e… 3… 2… 1… dite: Cheeeeeeese!!!!

E stasera per chi ama questo alimento superlativo che fa dire Cheese e sorridere allo stesso tempo… è la serata perfetta.
Se non conoscete i produttori non potete capire, allora vi parliamo di Francesco e Rita Rossi e della famiglia Calcabrina. Francesco, il fratello sperimentatore alla ricerca del formaggio perfetto. La stalla, il pascolo, il laboratorio, la famiglia scandiscono i ritmi di Rita (titolare dell’azienda da cui prende il nome) e dei suoi familiari. Frutto della sapienza e della manualità di Rita, vengono prodotti pecorini e caprini in una varietà di forme e di sapori sorprendente. Calcabrina Fattoria Biodinamica® è una azienda agricola a conduzione familiare attiva nel campo della viticoltura e della produzione di formaggi di capra (da allevamento biologico di capre da latte) ha deciso di intraprendere la sfida delle produzioni biologiche e biodinamiche e di condurre l’attività a livello familiare.
Se questa è la premessa della materia prima, immaginatevi cosa può uscire dalla cucina dell’Osteria con queste sapienti prelibatezze come base, ecco alle 20:00 la cena inizia con Cacio e pepe e prosegue con Gnok&Roll e Bar a fromage abbinati alla proposta vini di Raìna di Montefalco.

La cantina da bere (sarebbe riduttivo in questo caso dire “in degustazione”, così dicono i produttori questo vino… ndr) è “Raìna” azienda agricola di Montefalco definita dal Gambero Rosso “Per come la vediamo noi, i vini della Cantina Raìna sono tra i più personali e centrati di tutta la denominazione e Francesco Mariani (proprietario del marchio) è tra i vignaioli che meglio stanno interpretando le varietà classiche di Montefalco”.

Dalle 22:00, as usual, Live music anche stasera con il “Trio” acustico “Foulard & Papillon” composto da Arianna, Luca e la chitarra di Luca. Estremamente perfezionisti e appassionati da sempre di musica, curano a fondo le loro performance. Le esibizioni live sono un tripudio di energia e virtuosismi dai quali trapela il loro artistic Background che spazia dal Jazz al Blues, e ancora Funk Rock Fusion Pop Dance!

Che la serata abbia inizio… E one, e two e Cheese Social Club!

– Puoi degustare e cenare… e basta (menù prezzo fisso)
– Puoi ascoltare il concerto… e basta (ingresso gratuito consumazione obbligatoria)
– Puoi mangiare e ascoltare il concerto (cena-degustazione e concerto).

– Prezzo Cena-degustazione a menù fisso con Concerto a seguire € 35,00
– Prezzo solo Concerto con consumazione obbligatoria: € 15,00


Quando fuori sembra tutto uguale… in Osteria si suona tutt’altra musica!

Per info e prenotazioni: 075 8002832
Osteria Emiliana.

19 marzo: I fissati The King and The Cool

STORIE DI RE E REZDORE, DI RAGOUT E PAPÀ COOL!

Uno dei piatti preferiti dei papà è senza dubbio il Ragù. Re indiscusso sulle tavole degli italiani, superlativo se a condimento di una sfoglia di pasta tirata a mano, lasciata un po' grezza, come facevano le mamme di una volta (e le Rezdore emiliane). Oggi, il Ragù si è fatto più figo e si chiama Ragout e anche i papà sono più cool di una volta, ma la passione per questo piatto tradizionale rimane inossidabile.
Non a caso, lunedì 19 marzo, data che coincide con la Festa del Papà, in Osteria la serata a tema è The King and The Cool, intitolata ai Re e ai Cool perché i papà moderni (attuali e potenziali) sono un po’ tutti e due.

Per questo alle 20:00, per il momento della cena-degustazione, la cucina dell’Osteria celebra e festeggia con ben tre tipi di paste tipiche emiliane e tre tipi di ragout, abbinati con altrettanti tipi di Lambrusco, vino rosso, verace e frizzantino che sa di tradizione, ma che si veste di nuovi sapori e tonalità e si fa (anche lui) più cool!

Dalle 22:00 il duo formato da Giovanni Pala – chitarra acustica e Ivano Barbanera – voce, si esibiscono nel consueto concerto live post-cena del ciclo I Fissati, con un repertorio “Daddy Cool” perfetto per il tema della serata. Duo musicale molto noto in Umbria con un’esperienza ventennale sui palchi italiani, ma non solo, e un repertorio in acustico che praticamente non conosce confini. Dai più grandi classici della musica internazionale al pop italiano, con delle “chicche” che raramente si ascoltano live. Stasera tra gli altri grandi della musica, interpreteranno anche artisti come Ligabue e Capossela, passando per Jovanotti e De Gregori, senza dimenticare PinkFloyd, Radiohead, Police, Dire Straits e molti altri grandi.

Una serata in Osteria da raccontare, per sentirsi The King of Cools!

– Puoi degustare e cenare… e basta (menù prezzo fisso)
– Puoi ascoltare il concerto… e basta (ingresso gratuito consumazione obbligatoria)
– Puoi mangiare e ascoltare il concerto (cena-degustazione e concerto).

– Prezzo Cena-degustazione a menù fisso con Concerto a seguire € 28,00
– Prezzo solo Concerto con consumazione obbligatoria: € 15,00


Quando fuori sembra tutto uguale… in Osteria si suona tutt’altra musica!

Per info e prenotazioni: 075 8002832
Osteria Emiliana.

12 marzo: I fissati Maurizio Marrani Trio

È lunedì anche in Osteria, ma noi siamo differenti!

Il Maurizio Marrani Trio ripropone alcuni dei classici più noti della tradizione jazzistica, rielaborati con arrangiamenti originali, che vanno a comporre un repertorio dagli arrangiamenti originali, caratterizzato da temi molti noti anche ad un pubblico non specialistico e di forte impatto comunicativo. Improvvisazione e spazi di libera creazione estemporanea renderanno agli ospiti uno spettacolo di good-urioso jazz.

 

Serata Purista e raffinata con “Le Tre battute dell’osteria Ah Ah Ah”: siamo carne, siamo pesce e anche verdure! In abbinamento, un vino puro locale, con etichetta scritta ancora come una volta (più puro di così!), Conestabile della Staffa 2016 vino glu glu per eccellenza. Si finisce in dolcezza.

 

‘- Puoi degustare e cenare… e basta (menù prezzo fisso)
– Puoi ascoltare il concerto… e basta (ingresso gratuito consumazione obbligatoria)
– Puoi mangiare e ascoltare il concerto (cena-degustazione e concerto).

– Prezzo Cena-degustazione a menù fisso con Concerto a seguire € 30,00
– Prezzo solo Concerto con consumazione obbligatoria: € 15,00


Quando fuori sembra tutto uguale… in Osteria si suona tutt’altra musica!

Per info e prenotazioni: 075 8002832
Osteria Emiliana.

Pranzo di Pasqua in Osteria

Per il pranzo di Pasqua, come sempre liberi di scagliere!
Liberi di scegliere con le proposte del menù dell’osteria dedicato al pranzo di Pasqua, Tradizone, stagione e passione
Guarda il nostro menù degustazione e prenota ora!

Continua

5 marzo: I fissati Metropolitan Bubbles

È lunedì anche in Osteria, ma noi siamo differenti!

È lunedì… anzi è il lunedì dopo le elezioni… c’è voglia di leggerezza, chi vince, chi perde, chi vota a destra, chi a sinistra, chi non vota o non sa che pesci prendere… dopo tanti dibattiti e pesantezze, vale la pena concedersi una serata spensierata che sa di straordinario.

E poi il lunedì è sempre il giorno della settimana più lungo e pesante, in Osteria invece l’aria è diversa, il lunedì per il ciclo delle serate I Fissati, siamo aperti, e l’atmosfera è, come sempre, distesa e serena, il profumo che proviene dalla cucina promette qualcosa di buono.
Lunedì 5 marzo passa in Osteria, spegni la pesantezza e chiudi in bellezza questa giornata con la serata Metropolitan Bubbles.

 

A partire dalle 20:00 in tavola è previsto menù tematico alla Milanese con Cotoletta (o Costoletta vedi tu quale definizione votare… ma basta schieramenti per stasera) e nei calici il Franciacorta DOCG Brut dell’Azienda Agricola Solouva frutto di un piccolo vigneto di appena 1,5 ettari, impiantato nel 1985 con uve chardonnay ed elaborato con il solo ricorso agli zuccheri dell’uva, sia per la prima fermentazione, sia per la presa di spuma. Il colore di questo Franciacorta fa bene come una seduta di cromoterapia dalle mille sfumature d’oro e le sue bollicine spumeggianti rilassano più di un idromassaggio.

 

E poi, alle 22:00 il concerto con il duo acustico Metropolitan Loops per uno spettacolo di cover conosciute, ma rivisitate in chiave unica dallo stile inconfondibile di due professionisti delle atmosfere urban street. Voice & keys
Daria Mayer, elegante e sensuale, e alla chitarra & loop station Roberto Marcellini con il suo stile appassionato e coinvolgente.

– Prezzo Cena-degustazione a menù fisso con Concerto a seguire € 28,00
– Prezzo solo Concerto con consumazione obbligatoria: € 15,00


Quando fuori sembra tutto uguale… in Osteria si suona tutt’altra musica!

Per info e prenotazioni: 075 8002832
Osteria Emiliana.